Nessuna preghiera, nessun credo, rendono l'uomo più devoto quanto la solitudine d'un bosco che stormisce al vento, o la libera vicinanza al cielo sulle vette dei monti
Julius Kugy

venerdì 13 maggio 2016

Foresta, Foresta & Dolce Attesa

Finita la stagione, magra, di cascate e canali ghiacciati le mani fremevano. Gli occhi volevano scrutare pieghe minute, ruvide fessure, su cui caricare e sollevare. Diverse uscite in falesia hanno in parte lenito questi bisogni vitali, ma il meteo spesso remava contro per iniziare a sollevarsi un pò di più. Un pò più in alto. 
Pazienza e una buona dose di "plastica" hanno tenuto a bada il desiderio, finché finalmente il cielo azzurro ha fatto sentire la sua voce potente e abbiamo avuto soddisfazione.

mercoledì 11 maggio 2016

Quasi Lodina

Quasi Lodina...
Sì, perchè la cima è là, a poca distanza: ci separano da lei un altro ripido pendio innevato, un cimotto e... un nuvolone minaccioso!


sabato 23 aprile 2016

Direzione Costa Seguerie

Sabato mattina parcheggiamo l'auto a Villanova di Chiusaforte, proprio davanti alla scalinata che sale alla ciclabile. Cerchiamo e per fortuna non ci mettiamo molto, ad individuare la scritta sbiadita "Pulize" sul muretto della ciclabile! Facciamo un po' di acrobazie per saltarci sopra e incamminarci tra il groviglio di erba e roccette, ma quella che sulla cartina è una "traccia nera" si rivela essere ben battuta poco più in là, incrocia in alto il sentiero 425, e ci porta, dopo aver traversato alto sotto le pareti del Belepeit, agli stavoli Polizza.

giovedì 7 aprile 2016

Avventurando sul Chila

Meno male che doveva essere un piano B tranquillo!
Dopo aver visto alcuni canali ancora innevati sul Gran Monte e temendo che il sentiero passi proprio per uno di essi, arrivate a Lusevera abbandoniamo il piano A e proseguiamo verso il Passo Tanamea e l'abitato di Uccea. Il piano B prevede un giro più "soft" del precedente: la salita al monte Chila ci risparmierà un po' di dislivello ma il panorama sarà lo stesso molto bello.
Imboccata la strada che da Uccea porta a Sella Carnizza, parcheggiamo l'auto vicino alla partenza del sentiero 732.