Nessuna preghiera, nessun credo, rendono l'uomo più devoto quanto la solitudine d'un bosco che stormisce al vento, o la libera vicinanza al cielo sulle vette dei monti
Julius Kugy

domenica 29 settembre 2013

Nabois Grande...alla ricerca del sole!

Non mi piace guardare le previsioni dell'Osmer... sono sempre pessimiste! E questo sabato non è molto diverso, preannunciando meteo in prevalenza nuvoloso! Ma alla fine, una frase cattura la mia attenzione: "oltre i 2000 metri circa, cielo sereno!" Sarà vero? I piani con Marzia e Barbara sono di salire al Nabois Grande, l'avevamo messo in lista per domani già un paio di settimane fa!!
Dopo vari messaggi su facebook e telefonate, Barbara ci abbandona, ma il resto del gruppo ci sarà! Appuntamento in Val Bruna alle 8:30!
Sabato mattina il cielo si presenta scuro e non solo perchè sono solo le 6:30! Passo a prendere Enrica e Diana, anche loro dei nostri oggi, puntiamo l'auto verso Tarvisio e alle 8:05 parcheggiamo nell'ampio spiazzo da dove parte la sterrata per il rifugio Pellarini.


lunedì 23 settembre 2013

Sentiero alpinistico Micheluz

Ogni tanto ho l'impressione che la montagna sappia chi ha davanti, chi la stia salendo e lo accoglie nel modo più appropriato. Proprio come accade nella vita di ogni giorno, quando basta un'occhiata con la propria compagna per intendersi al volo.

domenica 22 settembre 2013

Una giornata da "solitari" sull'Altopiano del Montasio

Doveva essere una solitaria, in un luogo soleggiato e molto frequentato (dati gli ultimi eventi di cronaca nera!). E in parte lo è stata..solitaria la lunga strada attraverso la val Raccolana, solitaria la risalita verso il parcheggio dei piani del Montasio...tanto che mi viene il dubbio di essere la sola quassù oggi!!! Impossibile ,data la bella giornata di oggi! Dopotutto sono le nove di mattina e chi doveva salire in alto è già su...come dimostrano le già tante macchine parcheggiate! 

domenica 15 settembre 2013

Della serie "din don"... monte Cuar!

Ci avevamo provato lo scorso sabato, ma eravamo partiti troppo tardi e c'eravamo accontentati del sempre bello "Troi dal'ors".
Questa volta non ci lasciamo tentare dalle coperte e puntata l'auto verso Trasaghis, passiamo Avasinis e risaliamo la stretta rotabile che porta al Cuel di Forchia, deviando prima di raggiungerla per gli Stavoli Pra di Steppa, dove troviamo l'indicazione per la malga Cuar. La strada è lunga otto chilometri e dovendola percorrere piano per i continui scoli dell'acqua, ci impiegheremo mezz'ora per raggiungerla!
Parcheggiata l'auto nell'unico spiazzo indicato dal cartello, ci prepariamo e poco dopo siamo in cammino, raggiungendo la vicina malga, dove belanti caprette ci danno il benvenuto.


giovedì 5 settembre 2013

Guerra di nuvole e sole su Cima Manera

Il primo mercoledì di settembre è prenotato: Enrica è in ferie e mi chiede di fare qualcosa assieme.
Risolti i casi "pulizie settimanali" e "impegni lavorativi" di Luca, alle sette passo a prendere Enrica e puntiamo verso Piancavallo. Risaliamo i panoramici tornanti e parcheggiamo l'auto dietro il palaghiaccio, da dove partono i sentieri per la Val Sughet.
In questa zona ho fatto davvero poco, solo il Col Cornier, ma alla fine della giornata la mia lista di cime si sarà allungata di un bel po'!!
Partiamo con calma, la giornata è limpida e calda e noi non abbiamo fretta: oggi è d'obbligo l'andamento lento e contemplativo!!!

domenica 1 settembre 2013

Anello dello Jof di Somdogna

Dopo che Silvia, venerdì, mi avverte che causa lavoro, non può tenermi più compagnia sabato, la decisione è presa: salirò da sola allo Jof di Somdogna, già salito in un nebbioso luglio del 2002 con mio fratello e mio cugino.  
Era nella lista delle eventuali "solitarie" ma per scherzo chiedo a Nicholas se mi accompagna: naturalmente la prima risposta è negativa! Seguita però subito da una positiva, quando dico che ci andrò lo stesso, anche da sola! E non c'è verso di farlo desistere! Che tesoro!