Nessuna preghiera, nessun credo, rendono l'uomo più devoto quanto la solitudine d'un bosco che stormisce al vento, o la libera vicinanza al cielo sulle vette dei monti
Julius Kugy

venerdì 23 aprile 2010

Monte Talm

Una giornata a spasso per i boschi con Indy mi porta sul monte Talm, splendido balcone panoramico sulle cime più alte delle Alpi Carniche.



Il racconto di questa breve e remunerativa escursione nei pensieri di Indy e nei pensieri in marilenghe.

5 commenti:

giovanni ha detto...

bel giro. ma la primavera arriva o no?!?!?

mandi

frivoloamilano ha detto...

Se va avanti così, quest'anno si va a lungo sui primi rilievi panoramici..! Sul Talm non ci sono mai stato e adesso vado a vedere cosa ne pensa Indy.
un saluto

Piero ha detto...

ce doi....

Laura ha detto...

oddio Indy mi fa morire!!!!!!!!!!
bravissimo!!!

Antonella ha detto...

magnifico! Indy scrive benissimo,e anche tu con il friulnao te la cavi bene