Nessuna preghiera, nessun credo, rendono l'uomo più devoto quanto la solitudine d'un bosco che stormisce al vento, o la libera vicinanza al cielo sulle vette dei monti
Julius Kugy

mercoledì 25 dicembre 2013

Presoldon di Natale

"E se sabato le winxs si riunissero su qualche vetta per gli auguri di Natale?"
Il messaggio di Barbara viene accolto con entusiasmo da tutte, anche se, dato il meteo molto incerto, optiamo per andare in qualche casera. All'inizio l'idea era di raggiungere la Vualt, poi la For, ma alla fine, strada facendo, seguiamo un timido sprazzo d'azzurro nel cielo e puntiamo l'auto verso Verzegnis e la casera Presoldon. Alla guida il fido Enore, che oggi sopporterà stoicamente tutte le nostre chiacchiere!


Lasciate le cjaspe in auto, afferriamo solo i ramponcini che ci saranno utili sulla strada ghiacciata e accompagnate dalle musichette natalizie che escono dal telefonino di Marzia, raggiungiamo gioiose il ricovero Presoldon.





Il panorama su Tolmezzo è sempre fantastico come ricordavo e il meteo alla fine non è poi così male: di tanto in tanto sbuca perfino qualche raggio di sole!!


Da una borsa rossa con tanto di Babbo Natale stampato, che Marzia aveva attaccato allo zaino, sbucano fuori tovaglia, bicchieri e addobbi vari per decorare a Natale la spoglia casera. Barbara tira fuori un "magico tronchetto" e, armata di diavolina, accende il fuoco nel caminetto. Enore mette a scaldare il panettone, io tiro fuori lo spumante.. e con il profumo del brulè che si sta scaldando nel pentolino e con il sottofondo musicale, siamo pronti per i festeggiamenti!!





E alla fine un caffè è quel che ci vuole....specie se si fa attendere più del dovuto!!!


Una foto da "Befane" mentre ripuliamo la casera e usciamo tutti fuori a fare un pupazzo di neve.




Poi non resta che rientrare...allegramente a valle!!!


3 commenti:

montagne sottosopra ha detto...

Chissà cosa c'era nel brulè! :-D !

Buon Natale
Luca e Marisa

Flavio Molinaro ha detto...

escursione "natalizia" anche se mi aspettavo dal coretto finale Bianco Natal....ma non eravate proprio lucidi! :-))))

ciao ;-)

Nadia l'Alpingirl ha detto...

Luca...forse nel brulè non era evaporato tutto l'alcool!!! però era caldo e così piacevole!!!

Flavio...le canzoni natalizie erano nella prima parte della discesa..poi han iniziato con questa e... ho iniziato a filmare!!! Per fortuna autista e sottoscritta erano ancora abbastanza lucidi...altrimenti ci trovavano nel lago di Verzegnis o Cavazzo!!! Salutoni ad entrambi!!!