Nessuna preghiera, nessun credo, rendono l'uomo più devoto quanto la solitudine d'un bosco che stormisce al vento, o la libera vicinanza al cielo sulle vette dei monti
Julius Kugy

giovedì 1 ottobre 2015

Achtung banditen

 Le intenzioni ci avrebbero portati verso Sella Nevea, sulle belle pareti del Bila Pec. Puntando sulla comodità della cabinovia eravamo partiti con una relativa calma, abbandonando le lenzuola quando il sole sorge per i falesisiti ma.... la triste verità! Impianti chiusi.
Sguardi persi in auto. Che si fa adesso? La soluzione è presto trovata. Pal Piccolo.
Achtung Banditen. 
Via aperta da De Rovere & C. nel 1990, la via attraversa in diagonale tutta la parete della Scogliera. Gran bella Via su una parete fantastica.
 





2 commenti:

Pietro Matarazzo ha detto...

Ciao
complimenti per la ripetizione
Avrei due domande sulla via: lo stato dell' attrezzatura e l'obbligatorio
Grazie
Pietro (CAI PN - se ti ricordi l'ultima volta ci siamo trovati per caso in cima al Casale)

Luca l'Alpinauta ha detto...

Ciao Pietro, la via è ben attrezzata con soste buone. il 6c ,volendo, è azzerabile