Nessuna preghiera, nessun credo, rendono l'uomo più devoto quanto la solitudine d'un bosco che stormisce al vento, o la libera vicinanza al cielo sulle vette dei monti
Julius Kugy

domenica 18 ottobre 2015

Rallentando... sul Cerantonis

Ogni tanto rallentiamo il passo...
Ce lo impone un imprevisto, un malanno o semplicemente, come oggi, il fatto che ho Gabriele con me.
La meta dev'essere facile, le amiche non si tirano indietro, specie se l'occasione è la scusa buona per scoprire posti non ancora visitati!


Il Cerantonis è uno di questi... a lungo nella lista di Barbara per le occasioni "soft".
Fanno parte del gruppo oltre a me, Gabriele e Barbara, anche Enore, Marzia, Stefania e Sara!
Parcheggiate le auto accanto alla chiesa della Madonna di Trava (Lauco), ci lasceremo incantare dai colori autunnali, dal sorprendente panorama della facile cima del Cerantonis e dai bucolici prati di Tarlessa!

















Ogni tanto rallentiamo il passo... e non rimaniamo delusi!

1 commento:

Luca De Ronch ha detto...

Si rallenta perchè è bello anche rallentare......... se vai sempre forte certi posti non li vedi proprio...... e si che meritano anche quelli :-) ! Mandi