Nessuna preghiera, nessun credo, rendono l'uomo più devoto quanto la solitudine d'un bosco che stormisce al vento, o la libera vicinanza al cielo sulle vette dei monti
Julius Kugy

mercoledì 27 agosto 2014

Mallnock

"Qua il meteo fa schifo!!" mi annuncia Ilaria con un sms dai dintorni di Salisburgo.
Guardiamo fuori dalla finestra della nostra stanza e da noi il meteo non sembra proprio malaccio: certo, c'è parecchia nuvolaglia, ma qualcosa riusciremo pur a fare!
Oggi rientriamo a casa e dopo aver caricato "armi e bagagli" in auto, partiamo alla volta del piccolo paesino di St. Oswald dove prendiamo l'ovovia che, portandoci in quota, ci apre la vista sul sole e su nuove future destinazioni!!!


Certo, la lotta tra sole e nuvole è impari, ma oggi, con le previsioni infauste che dava internet, va benissimo così!
Raggiunta la stazione a monte, consultiamo le tabelle e tra le varie destinazioni, optiamo per la salita al Mallnock, la cui cima è ben visibile in lontananza. Tra nuvole che vanno e vengono, iniziamo il nostro tranquillo cammino "in quota" sulla Nockalm-Rundweg, percorrendo la lunga dorsale del Brunnachhohe, la cui cima è contrassegnata da tantissimi ometti di pietra. 







La nostra meta appare e scompare tra le nuvole e oltrepassata una piccola capanna rifugio, iniziamo la lenta risalita del Mallnock, che tornante dopo tornante ci porta, assieme all'immancabile nuvoletta di passaggio, in cima giusti giusti per ora di pranzo! 




Mucche pascolano tranquille attorno a noi, mentre firmiamo e facciamo la foto di vetta. Attendiamo speranzosi che la nuvola sloggi e ci lasci vedere un po' di panorama, ma al momento sembra contenta di star quassù e abbracciarci con il suo manto grigio! 


Pranziamo a tu per tu con "madam mucca" e poi scendiamo, uscendo finalmente dalla nuvoletta dispettosa! Il tempo per costruire un ometto di sassi e ritorniamo al punto di partenza, dove troviamo pure la "zona relax", attrezzata con sdrai e amache di legno, posizionate qua e là, lungo il pendio, ognuna protetta dal suo piccolo recinto antimucche! 








Il tempo di scendere a valle e fare qualche acquisto nel negozietto, che fuori inizia a piovere!!! 
Anche oggi è andata bene: la pioggia ci accompagna verso casa, ma poco importa ora!

4 commenti:

Luca De Ronch ha detto...

Siete andati anche sul Rosennock ?

Nadia l'Alpingirl ha detto...

Rosennock,Pfannock e vicini sono entrate in lista...sono le "future mete" di cui parlavo nel post!! :D
Tu ci sei stato?
Ciao Luca

Nadia l'Alpingirl ha detto...

Mi rispondo da sola...ho visto ora che ci siete stati nel 2009!!!Bellissima zona!!!Vado a leggermi bene il post!!!

Flavio Molinaro ha detto...

intanto una vacanza e un bel pò di cime le avete portate a casa e con questo tempo non è poco. Noi stiamo aspettanto ancora che si stabilizzi......prima di tornare al lavoro :-(

ciao