Nessuna preghiera, nessun credo, rendono l'uomo più devoto quanto la solitudine d'un bosco che stormisce al vento, o la libera vicinanza al cielo sulle vette dei monti
Julius Kugy

lunedì 24 agosto 2015

Osternig....c'è sempre una via più facile

Una cosa che ci piace dell'Austria è la possibilità di salire in quota con l'auto. Non che non ci piaccia la fatica, chi ci conosce lo sa! Ma quando si hanno bambini piccoli, ogni aiuto è benvenuto! Certo, se sono in compagnia di altri loro coetanei vanno... eccome vanno!!! Ma questo la maggior parte delle volte non è possibile... perciò, pur di evitare "lamentele e piagnistei", ogni aiuto "materiale e psicologico" per genitori e figli è ben accetto! Ecco perchè, giovedì mattina, scegliamo la via più facile per salire sull'Osternig e, raggiunto il paesino di Feistritz am der Gail in Austria, saliamo fino a Sella Bistrizza in auto. 


E poi siamo in ferie, poche fatiche e tanti piaceri! Uniremo l'utile al dilettevole: saliremo una cima e gusteremo un dolce alla Feistrizer alm! E così via.... tra sole e nuvole, tra tintinnare di campanacci e grandi panorami... su, fino in cima e poi, lungo la dorsale erbosa, fino al belvedere con la grande croce!











C'è tempo per grandi fatiche e lunghe scarpinate, grandi cime e entusiasmanti traversate.
L'importante è che si diverta e che ci chieda di andare, di salire, di raggiungere la prossima meta!
Un po' alla volta...
Un passo dopo l'altro... 

4 commenti:

Luca De Ronch ha detto...

fate benissimo a far fare queste esperienze a Gabriele, ci saranno anche gli anni dove magari avrà altri interessi come tutti, ma alla fine terrà ben a mente tutte queste belle cose :-) !

Nadia l'Alpingirl ha detto...

Speriamo che come noi, continui a coltivare questa passione...anche a piccoli passi!!!

Anonimo ha detto...

Sarei fiduciosa, Nadia, se è vero che le esperienze infantili orientano il carattere e le scelte future! :-)
In ogni caso, è a piccoli passi che si raggiungono grandi obiettivi! ;-)

ciao! lauretta

Nadia l'Alpingirl ha detto...

Dici bene Lauretta!!! Sarò fiduciosa!!!
Un grande abbraccio!!!